CORSO DI TEOLOGIA MORALE

Visite: 336

creazione

INTRODUZIONE ALLA TEOLOGIA MORALE

 

La Teologia morale è quella parte della scienza teologica che indaga il significato, i valori e le norme dell'agire umano alla luce della Rivelazione; o ancora, è il ripensare in maniera sistematica i contenuti della Rivelazione riguardanti la vita morale dell'uomo.

La teologia morale occupa un posto di primo piano all'interno della teologia, come intellectus fidei: la Rivelazione manifesta al credente le verità sul conto di Dio (teologia sistematica), e gli fa conoscere cosa deve fare per corrispondere al volere divino (teologia morale).

La teologia morale aiuta il credente ad acquisire consapevolezza circa le proprie esigenze morali, e fa apprezzare al non credente la logicità e la bellezza dell'etica cristiana.

La teologia morale presenta una bipolarità intrinseca: da una parte deve accogliere le istanze della fede; dall'altra è interpellata dalla istanze morali di ogni uomo, non solo del credente.

Offre alla modernità la ricchezza della tradizione; accoglie da essa gli stimoli per una crescita...

 

Iniziano, con il mese di Ottobre, i corsi organizzati dalla Scuola Diocesana per la Formazione Teologica di Base previsti per il nuovo anno formativo.

INTRODUZIONE ALLA TEOLOGIA MORALE è il primo corso di questo semestre, che vede diversi Docenti impegnati nelle varie Sezioni della Scuola Diocesana.

Ecco gli appuntamenti:

SEZIONE MESSINA E VILLAGGI:

Professore Vincenzo Massimo MAJURI

Contenuti: Il corso, dopo una introduzione sullo statuto epistemologico della Teologia Morale, intende offrire allo studente gli strumenti necessari per una comprensione – alla luce della Sacra Scrittura e del Magistero della Chiesa – dell’agire morale della persona, articolandosi in tre parti: scritturistica, storica, teoretico-sistematica. PARTE SCRITTURISTICA: La chiamata di Dio all’uomo a stare con Lui, nella Legge e nella coscienza; PARTE STORICA: Excursus storico della Teologia Morale: l’Età Patristica, il Medioevo e la Scolastica, l’Età Moderna, le sfide attuali; PARTE TEORETICO-SISTEMATICA: 1. L’imperativo morale e il fine ultimo dell’esistenza; 2. Gli assoluti etici e la legge morale; 3. La coscienza morale; 4. Strutture dell’agire morale: atti, virtù, opzione fondamentale; 5. Il peccato: libertà, responsabilità, misericordia e giustizia; 6. Il cammino di conversione e la chiamata alla santità.

Bibliografia: M. CHIODI, Nuovo Corso di Teologia Morale. Teologia Morale Fondamentale, vol. I, Queriniana, Brescia 20203; C. ZUCCARO, Teologia Morale Fondamentale, Queriniana, Brescia 20172; M. BADALAMENTI, Vivere gioiosamente da cristiani. Teologia morale per tutti fondamentale, Coop.S.Tom. Messina 2016; Antologia di testi patristici e magistrali e note bibliografiche a cura del docente.

Calendario: venerdì 23 ottobre 2020; venerdì 6 novembre 2020; venerdì 20 novembre 2020; venerdì 4 dicembre 2020; venerdì 8 gennaio 2021; venerdì 22 gennaio 2021; venerdì 5 febbraio 2021

Orario: 17.30-19.30

Sede: Salone teatro Seminario Arcivescovile "San Pio X" - Messina

 

SEZIONE TIRRENICA

Professore Vincenzo PUCCIO

Contenuti: Il corso intende introdurre allo studio della teologia morale, ripercorrendo il rinnovamento che ha vissuto la disciplina negli ultimi decenni per tracciare un bilancio, offrire un orientamento e precisare la proposta morale cristiana nell’attuale contesto culturale ed ecclesiale alla luce del Magistero. Mediante lezioni frontali con supporto multimediale saranno trattati i seguenti argomenti: 1. Sensibilità epistemologica contemporanea e oggetto della teologia morale; 2. Il ruolo della teologia morale in una società complessa e nella Chiesa universale; 3. Il Concilio Vaticano II e la conformazione alla teologia morale; 4. Modelli di pensiero post-conciliari: tendenze, autori, proposte; 5. Gli orientamenti del Magistero; 6. Il carattere “teologico” della riflessione etica; 7. L’insegnamento della teologia morale: scelte di fondo e organizzazione nella formazione sacerdotale e familiare.

Bibliografia: Appunti del docente; A. BONANDI, Il difficile rinnovamento, Cittadella, Assisi 2003; D. CAPONE, Il rinnovamento dell’insegnamento della teologia morale secondo il Concilio Vaticano II, in C. MARCHESELLI (ed.), Parola e Spirito, Paideia, Brescia 1982, volume 2; S. MAJORANO, La coscienza. Per una lettura cristiana, San Paolo, Cinisello Balsamo 1994.

Calendario: lunedì 19 ottobre 2020; martedì 3 novembre 2020; lunedì 23 novembre 2020; martedì 1 dicembre 2020; lunedì 14 dicembre 2020; lunedì 11 gennaio 2021; lunedì 25 gennaio 2021

Orario: 19.00-21.00

Sede: Salone teatro Chiesa della Risurrezione - Petraro - Barcellona Pozzo di Gotto

SEZIONE IONICA

Professore Vincenzo GRASSO

Contenuti: INTRODUZIONE 1. La natura della Teologia Morale: la Rivelazione come tema della Teologia Morale; le fonti della T.M.; i fini della T.M. 2. Impegni della T.M.: la T.M. secondo il Concilio, la T.M. ecumenica; le correnti filosofiche attuali; Excursus storico della T.M. TEOLOGIA MORALE GENERALE, Parte prima 1. Dio chiama l’uomo alla vita con lui: la chiamata nell’AT e nel NT; la chiamata nella liturgia; il bene morale 2. La chiamata di Dio nella Legge: Valore e funzione della Legge secondo l’AT e il NT; la legge eterna; la legge della grazia; le legge morale naturale, la legge umana; particolarità concernenti la legge 3. La chiamata di Dio nella coscienza: Coscienza e Sacra Scrittura; coscienza e antropologia; analisi del processo di coscienza inteso come giudizio; coscienza dubitante e sistemi morali; legge e coscienza. Parte seconda 1. L’uomo chiamato a rispondere con libera volontà: conoscenza e libera volontà nell’atto morale; intenzione particolare e fondamentale; fonti della moralità; atti buoni gravi e lievi, peccati gravi e lievi, atti interni ed esterni; gli effetti degli atti 2. L’uomo percepisce la chiamata con l’intelletto e risponde con la vita: condizionamenti fisici della vita umana-morale; condizionamenti psichici abituali ed attuali della vita umana-morale; gli influssi degli elementi fisici esterni, della massa e soprannaturali 3. La virtù: la virtù secondo la Scrittura, essenza della virtù 4. Il sì dell’uomo a Dio nell’atto moralmente buono, soprannaturale e meritorio 5. Il no dell’uomo a Dio nel peccato.

Bibliografia: A. GUNTHOR, Chiamata e risposta, una nuova teologia morale, vol. I, Paoline, Cinisello Balsamo 1987; AA.VV., Trattato di etica teologica, vol. I, EDB, Bologna 2000; AA.VV., Dizionario enciclopedico di teologia morale, Paoline, Roma 1976; Appunti del docente.

Calendario: sabato 24 ottobre 2020; sabato 7 novembre 2020; sabato 21 novembre 2020; sabato 5 dicembre 2020; sabato 9 gennaio 2021; sabato 23 gennaio 2021; sabato 6 febbraio 2021

Orario: 16.30-18.30

Sede: Parrocchia Sacro Cuore di Gesù e Santa Venera - Trappitello

 

Percorsi di approfondimento

pantocratore2

Corsi monografici

1. Le religioni non-cristiane

2. Cristologia

5137063 papa francesco 18

"Tre giorni"

1. La "strada" come scelta pastorale

2. Ripensare la parrocchia nell'era post-covid

Percorsi di approfondimento

libro matranga

Convegni

1. Il corpus studiorum di Filippo Matranga 1822-1888

2. Giornata della memoria in ricordo delle vittime delle mafie

pasqua2

Laboratorio

Diorami pasquali