LA STRADA COME SCELTA PASTORALE

Visite: 54

emmaus

TRE GIORNI STUDIO 

LA STRADA COME SCELTA PASTORALE

 

«Ed ecco, in quello stesso giorno due di loro erano in cammino per un villaggio di nome Emmaus, distante circa quindici chilometri da Gerusalemme, e conversavano tra loro di tutto quello che era accaduto. Mentre conversavano e discutevano insieme, Gesù in persona si avvicinò e camminava con loro» (Lc 24,13-15)

 

"La pastorale della strada costituisce una testimonianza profetica, per il fatto che non è sempre strutturata e non richiede necessariamente servizi o istituzioni specifici per portare il messaggio della salvezza. Quando torna nella strada, da cui è nato, il Vangelo esprime tutta la sua forza in molti modi.

L’incontro con Cristo è sempre personale. Trovarlo in coloro che vivono e lavorano sulle strade è un momento di conversione individuale che offre un’opportunità di testimonianza personale.

Per coloro che soffrono, e in particolare per chi soffre sulle strade, un itinerario di fede è possibile e auspicabile. Tuttavia le nostre paure sono spesso il primo ostacolo all’evangelizzazione.

Nella cultura contemporanea, la capacità di capire ciò che costituisce una ‘persona’ è quasi assente nella comprensione delle relazioni. In ogni situazione e in ogni incontro pastorale è importante riscoprire il valore della persona, nel rispetto della sua dignità intrinseca".

(Primo Incontro Europeo integrato di Pastorale della Strada)

 

Programma del corso:

Primo giorno: lunedì 16 novembre 2020

USCIRE: entrare in relazione con le persone che abitano i nostri quartieri (famiglie, giovani, soggetti più fragili) e ascoltare, come un contemplativo, le loro storie di vita.

Secondo giorno: martedì 17 novembre 2020
INCONTRARE: relazionarci con gli altri in un incontro che è respiro di Vita e fecondità nell’amore.

Terzo giorno: mercoledì 18 novembre 2020
ABBRACCIARE: ripartire da Dio, dalla lettura della sua Parola, dalla consapevolezza che il Signore ha interesse per me, vuole raggiungermi per “abbracciarmi” e si aspetta che io “abbracci” gli altri.

Docente: Padre Francesco PATI, Presbitero diocesano, Presidente dell’Associazione di volontariato “Santa Maria della Strada” – Messina

Sede: Parrocchia “Santa Maria di Gesù”  Messina – Ritiro

Orario: 16.00-19.30

 

Percorsi di approfondimento

pantocratore2

Corsi monografici

1. Le religioni non-cristiane

2. Cristologia

5137063 papa francesco 18

"Tre giorni"

1. La "strada" come scelta pastorale

2. Ripensare la parrocchia nell'era post-covid

Percorsi di approfondimento

libro matranga

Convegni

1. Il corpus studiorum di Filippo Matranga 1822-1888

2. Giornata della memoria in ricordo delle vittime delle mafie

pasqua2

Laboratorio

Diorami pasquali